Mondiali multipolari e digitali #2: i mondiali dell'ipocrisia - intervista con Nicola Sbetti

Oltre l'umano
Oltre l'umano
Mondiali multipolari e digitali #2: i mondiali dell'ipocrisia - intervista con Nicola Sbetti
/

Nell’ultima serata di Enolibrì al TPO abbiamo sentito la voce di Nicola Sbetti, docente di Storia dello Sport e autore, insieme a Riccardo Brizzi, di La diplomazia nel pallone. Storia politica dei Mondiali di calcio (1930-2022). Dall’esclusione russa, all’avventura del Marocco, il ruolo del “Qatar Saint Germain”, la FIFA di Infantino, la vittoria dell’Argentina: con Nicola […]

Note dall'Iran in sciopero contro il regime

Oltre l'umano
Oltre l'umano
Note dall'Iran in sciopero contro il regime
/

Sanam Naderi, artista indipendente e attivista iraniana Paola Rivetti, docente del dipartimento di scienze politiche e relazioni internazionali dell’Università di Dublino In Iran la scorsa settimana è stato indetto uno sciopero generale, una forma di protesta diversa, trasversale e radicale per immobilizzare l’economia del regime. Questa pratica apre delle finestre di possibilità e sviluppo per […]

L’industria delle armi tra cyber difesa e offesa - Intervista con Futura D'Aprile

Oltre l'umano
Oltre l'umano
L’industria delle armi tra cyber difesa e offesa - Intervista con Futura D'Aprile
/

Futura D’Aprile è l’autrice di Crisi globali e affari di piombo – Politica e industrie italiane nel mercato internazionale delle armi da guerra. In questa puntata del podcast Oltre l’Umano siamo andati a vedere cosa succede nell’algoritmo della produzione di armi. Cosa sta succedendo nell’industria militare e come si stanno rinnovando gli arsenali bellici dei […]

Ginevra, la lunga marcia dalla Libia

Oltre l'umano
Oltre l'umano
Ginevra, la lunga marcia dalla Libia
/

La protesta dei rifugiati davanti alla sede dell’UNHCR a Ginevra. Rifugiati fuggiti dai lager libici, attivisti e attiviste di diversi network che operano sulle frontiere per la libertà di movimento hanno manifestato nei giorni scorsi davanti all’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati a Ginevra, portando nel cuore dell’Europa la mobilitazione iniziata proprio di […]

Strategie della rivoluzione digitale dai licenziamenti di Twitter alle lotte delle moderatrici social - intervista con Lilia Giugni

Oltre l'umano
Oltre l'umano
Strategie della rivoluzione digitale dai licenziamenti di Twitter alle lotte delle moderatrici social - intervista con Lilia Giugni
/

𝘓𝘪𝘭𝘪𝘢 𝘎𝘪𝘶𝘨𝘯𝘪, 𝘷𝘪𝘷𝘦 𝘢 𝘓𝘰𝘯𝘥𝘳𝘢, 𝘦̀ 𝘢𝘵𝘵𝘪𝘷𝘪𝘴𝘵𝘢,𝘥𝘰𝘤𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘥𝘪 𝘪𝘯𝘯𝘰𝘷𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘴𝘰𝘤𝘪𝘢𝘭𝘦 𝘱𝘳𝘦𝘴𝘴𝘰 𝘭’𝘜𝘯𝘪𝘷𝘦𝘳𝘴𝘪𝘵𝘢̀ 𝘥𝘪 𝘉𝘳𝘪𝘴𝘵𝘰𝘭, 𝘳𝘦𝘴𝘦𝘢𝘳𝘤𝘩 𝘈𝘴𝘴𝘰𝘤𝘪𝘢𝘵𝘦 𝘱𝘳𝘦𝘴𝘴𝘰 𝘪𝘭 𝘊𝘦𝘯𝘵𝘳𝘰 𝘚𝘵𝘶𝘥𝘪 𝘥𝘪 𝘐𝘯𝘯𝘰𝘷𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘚𝘰𝘤𝘪𝘢𝘭𝘦 𝘥𝘦𝘭𝘭’𝘜𝘯𝘪𝘷𝘦𝘳𝘴𝘪𝘵𝘢̀ 𝘥𝘪 𝘊𝘢𝘮𝘣𝘳𝘪𝘥𝘨𝘦, 𝘦𝘥 𝘦́ 𝘤𝘰-𝘧𝘰𝘯𝘥𝘢𝘵𝘳𝘪𝘤𝘦 𝘦 𝘥𝘪𝘳𝘦𝘵𝘵𝘳𝘪𝘤𝘦 𝘥𝘦𝘭 𝘵𝘩𝘪𝘯𝘬 𝘵𝘢𝘯𝘬 𝘧𝘦𝘮𝘮𝘪𝘯𝘪𝘴𝘵𝘢 𝘣𝘳𝘪𝘵𝘢𝘯𝘯𝘪𝘤𝘰 𝘎𝘦𝘯𝘗𝘰𝘭-𝘎𝘦𝘯𝘥𝘦𝘳 & 𝘗𝘰𝘭𝘪𝘤𝘺 𝘐𝘯𝘴𝘪𝘨𝘩𝘵𝘴 L’esperienza digitale sta strutturando nuovi modi di vivere, dai codici di linguaggio ai comportamenti, dalla […]

Zerocalcare: "No sleep till Shengal" - Intervista di Claudio Calia

Oltre l'umano
Oltre l'umano
Zerocalcare: "No sleep till Shengal" - Intervista di Claudio Calia
/

Il fumettista Claudio Calia ha intervistato l’amico Zerocalcare, intervenuto ad una serata dedicata al popolo Ezida al Municipio Sociale TPO di Bologna. Centinaia persone hanno partecipato all’evento “Il popolo Ezida: una storia millenaria tra resistenza, liberazione e autogoverno” al municipio sociale TPO di Bologna, dove Zerocalcare autore di Noo sleep till Shengal è intervenuto insieme […]

Dalla Libia all'Europa, le ipocrisie del sistema di protezione

Oltre l'umano
Oltre l'umano
Dalla Libia all'Europa, le ipocrisie del sistema di protezione
/

David attivista di Refugee in Libya, ci parla della protesta che il 9 e il 10 dicembre si terrà a Ginevra di fronte alla sede di UNHCR Mentre i ministri dell’interno europei si incontrano a Bruxelles e l’Italia propone un sistema centralizzato europeo che apra canali d’accesso legali esclusivamente in favore delle filiere produttive e […]

Mondiali multipolari e digitali: highlights must go on

Oltre l'umano
Oltre l'umano
Mondiali multipolari e digitali: highlights must go on
/

Un colloquio con Ivan Grozny sui Mondiali di calcio in corso in Qatar, i primi mondiali del mondo multipolare e videogiochizzati, un distillato di politica ‘giocata con altri mezzi’. Buon ascolto e buon calcio!

In Cina si protesta mentre tra Taiwan e Kiev Joe e Xi si danno la mano

Oltre l'umano
Oltre l'umano
In Cina si protesta mentre tra Taiwan e Kiev Joe e Xi si danno la mano
/

Speach con S. Pieranni Nella Cina che ha appena concluso i lavori del Congresso del Partito comunista emergono linee di faglia, contraddizioni, scene di lotta di classe. Studenti che strisciano a carponi nei campus univerisitari per protestare contro le rigidissime restrizioni contro la diffusione del Covid, giovani lavoratori che si sdraiano contro lo stress ed […]

Guerra e pace alla prova del diritto di resistenza ucraino - Intervista con D. Grasso

Oltre l'umano
Oltre l'umano
Guerra e pace alla prova del diritto di resistenza ucraino - Intervista con D. Grasso
/

Dopo la ritirata russa da Kherson una pace è possibile, ma temporanea e precaria. Davide non si è fatto sopraffare da Golia e se si dovesse arrivare a delle potenziali trattative sarà grazie a questo, non certo grazie ai consigli di chi invocava la ritirata e la sottomissione degli ucraini. Con Davide Grasso abbiamo fatto […]

1 2