PROGRAMMA

Sabato 1 ottobre – ore 16.00

Oltre l’umano, oltre la fine della storia

Talk multidisciplinare per la costruzione di un nuovo pensiero materialista. Viviamo in un’era di transizione. È tempo di oltrepassare le interpretazioni ripetitive della realtà per affrontare le sfide del futuro, di superare i dualismi e le differenze confortanti, per agire nel tempo dell’ibrido.

 Ne parliamo con:

Marcello Spagnulo

Ingegnere Aeronautico, è stato manager d’azienda e di agenzie governative in Italia e all’estero oggi consigliere scientifico di LIMES, autore di libri di divulgazione e saggistica, e di numerosi articoli sulla politica spaziale e aerospaziale.

Porpora Marcasciano

Attivista a cui non piacciono le definizioni. Attualmente è consigliera comunale con Coalizione Civica per Bologna

Christian Marazzi

Economista, ha insegnato in diverse università europee e alla State University di New York. Attualmente insegna alla Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana. È recente la sua lectio magistralis sul linguaggio del lavoro http://www.euronomade.info/?p=15046

Vilma Mazza

Associazione YaBasta Caminantes, giornalista e appassionata di fantascienza

Gianfranco Bettin

Ricercatore, saggista e scrittore. Attivista politico e ambientalista

MOTUS

Compagnia nomade e indipendente, in costante movimento tra Paesi, momenti storici e discipline

Domenica 2 ottobre – ore 10.00

Oltre guerra e pace, per la trasformazione

Matriottismo per un confederalismo democratico euro-mediterraneo, sovranità alternativa, conflitti costituenti in Europa. L’Europa non è la nostra patria, ma è la nostra “matria” già oltre lo stato-nazione in cui vediamo uno spazio di rivoluzione possibile. Ciò che ci interessa è la costruzione di una sovranità alternativa euro-mediterranea espressamente ecologista e femminista e come questa possa diventare una prospettiva forte in tutte le sponde del mediterraneo.

Saranno con noi, tra gli altri:

Anastasiya Ryabchuk

Giornalista ucraina, lavora attualmente sui temi dell’invasione russa dell’Ucraina e delle questioni sociali in Ucraina. È coinvolta nel movimento femminista queer

Kateryna Semchuk

Giornalista ucraina, lavora attualmente sui temi dell’invasione russa dell’Ucraina, questioni sociali in Ucraina. È coinvolta nel movimento femminista queer

Albert – Internationalist Youth Commune

Davide Grasso

Scrittore, ricercatore, docente all’International University College di Torino

Lanfranco Caminiti

Siciliano, è giornalista, saggista, narratore, insomma scrivente. Ha vissuto in corteo la sua metà di Novecento. Ora vive appartato e va a letto presto.

Nour Khalil

Attivista politico egiziano, avvocato per i diritti umani, ricercatore specializzato in politiche dell’immigrazione e asilo, Direttore Esecutivo di Refugees Platform in Egypt (RPE)

Domenica 2 ottobre – ore 15.00

Batti il tuo tempo, dentro i territori del presente

Assemblea per battere il nostro tempo. Ad una settimana dalle elezioni italiane, come stiamo nelle mobilitazioni e nei sommovimenti sociali dei prossimi mesi?

In aggiornamento…